I conflitti interiori più spiacevoli affliggono chi ama il gelato ma ama ancor più tenersi in forma: in questi casi la gioia di gustarsi un cremoso gelato appena mantecato fa a pugni con l’ansia del salire sulla bilancia.
La soluzione è quello che gli americani chiamano “nicecream”, ossia un gelato buono senza sensi di colpa. Io l’avevo già sperimentato tempo fa, salvo poi dimenticarmene completamente per tantissimi anni.
Basta semplicemente congelare una banana ben matura e poi frullarla con un frullatore ad immersione: si otterrà un vero e proprio gelato, cremosissimo e dalla consistenza perfetta, che chiaramente va consumato immediatamente. La banana è un ingrediente fondamentale per dare corpo e cremosità a questo gelato, ma può essere accostata a qualsiasi frutto vogliate: lamponi, fragole e mirtilli, mango, kiwi.
Si può inoltre arricchire con burro di arachidi, scaglie di cioccolato fondente o proteine in polvere: io suggerisco la versione con proteine, che prevede un corretto bilanciamento fra macronutrienti (per chi come me segue la Dieta Zona), ma è assolutamente opzionale.
Vi assicuro che il risultato è fenomenale, senza alcun genere di latticino né zucchero aggiunto, ed ovviamente senza glutine. Questo gelato è dolce al punto giusto e non vi lascerà quel desiderio di mangiare qualsiasi cosa vi capiti a tiro che lo zucchero da tavola è bravissimo a dare.
Al posto del frullatore ad immersione si può utilizzare un blender col boccale alto e stretto, ma col frullatore ad immersione il risultato è immediato e più comodo.
Tenetevi sempre una scorta di banane mature in freezer: che bontà!

On air: Phylicia Allen - Prologue

INGREDIENTI (per 2 porzioni)

  • 230g banane molto mature, pesate senza buccia (2 banane)
  • 30g lamponi
  • 30g proteine alla vaniglia in polvere (opzionale)

Per chi segue la Dieta Zona: la dose totale sono 4 blocchi di carboidrati e proteine (mancano i grassi).

Le banane devono essere perfettamente mature, quindi vanno benissimo quelle che stanno diventando nere. Sbucciarle, tagliarle a fettine, riporle in un contenitore e spostare in freezer finché non saranno congelate: potete farlo la sera per la colazione del giorno dopo, oppure la mattina per la merenda del pomeriggio, oppure tenerne sempre una scorta in freezer. Congelare anche i lamponi.
Una volta congelata, estrarre la frutta dal freezer e lasciarla a temperatura ambiente per 10-15′, giusto il tempo che si sciolgano i cristalli di ghiaccio esterni. Porre le banane in un boccale insieme alle proteine in polvere (se le usate) e frullare col frullatore ad immersione, spegnendolo più volte e ripartendo. Ottenuta una consistenza cremosa ma ferma, aggiungere i lamponi e frullare solo qualche secondo, creando con lo stesso frullatore ad immersione delle variegature, senza dare omogeneità al vostro gelato.
Servire subito. ENJOY!

BANANA RASPBERRY SWIRL NICECREAM | ZONE DIET

INGREDIENTS (for 2 servings)

  • 230g banana, very ripe, weighed without peel (2 bananas)
  • 30g raspberries
  • 30g vanilla protein powder (optional)

Zone Diet: 4 blocks in total (fat not included)

Banana must be perfectly ripe, so those that are becoming black are fine. Peel bananas, cut them into slices, place them in a container and move it in the freezer until they are frozen: you can do it in the evening for the next breakfast, or in the morning for the afternoon snack, or always keep a supply in the freezer. Also freeze raspberries.
Once frozen, take the fruit out of the freezer and leave it at room temperature for 10-15′, for the ice crystals to melt. Place banana in a bowl with the protein powder (if you use it) and blend with the immersion blender, turning it off several times and starting again. Obtained a creamy but firm consistency, add the raspberries and blend only a few seconds, creating swirls with the immersion blender, without giving homogeneity to your nicecream.
Serve immediately. ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...