Okonomiyaki (Pizza giapponese)

Da quando ho scoperto questo piatto giapponese, è diventato uno dei miei pranzi e cene preferiti. Il tempo di preparazione è di 30 minuti al massimo (forse qualcuno in più se avete un gattino che si struscia sulle vostre gambe per avere un pezzo di pancetta), e l’unica difficoltà è quella di reperire alcuni ingredienti. […]

Continua a leggere

Pan brioche alla confettura

Di pomeriggi assolati. Di cose di casa. Di gattini che si strusciano sulle tue gambe mentre cucini. Di impasti che lievitano in neanche 30 minuti. Di forni accesi con 50° all’ombra. Di profumo di brioche appena sfornate. Questa ricetta è una rivisitazione di una pubblicata precedentemente (link nel procedimento), con qualche leggera modifica negli ingredienti: […]

Continua a leggere

Focaccia senza glutine

Chi osa accendere il forno in piena estate? Io, da quando vivo in altura. Ed anzi, vi dirò, a fine cottura lo tengo spalancato di modo che tutto il caldo mi inondi la casa. Ad ogni modo, anche abitassi ad altitudini marine, ci farei un pensierino di accenderlo per questa ricetta. Otterrete una focaccia completamente […]

Continua a leggere

Chicken Biryani

Questa ricetta mi sta particolarmente a cuore, perché è tipica di una cucina (pakistana, persiana ed indiana) che personalmente adoro. Speziata, piccante, saporita, vi trasporterà col pensiero in terre lontane e saprà convincere e conquistare al primo boccone. Piatto unico, senza glutine e (omettendo lo yogurt) anche senza lattosio. On air: Ofra Haza – גורל […]

Continua a leggere

Sorbetto alla fragola

Una ricetta zero sforzo e massima resa, facilissima: richiede solo un buon frullatore per ottenere un sorbetto perfettamente spatolabile, praticamente 100% frutta, dal gusto intenso e profumato. In queste giornate di sole a 40°C, in cui io sono già riuscita ad ustionarmi, è il dolce perfetto, di sicura riuscita e senza alcun senso di colpa. […]

Continua a leggere

Strudel con pasta frolla

Per descrivere il sapore paradisiaco di questo strudel una parola è troppa e due sono poche. Meglio riempirsi la bocca, non dire nulla e chiudere gli occhi, gustandolo fino all’ultimo morso. Trovate la ricetta trentina con pasta tirata qui e la ricetta della Valle Aurina qui. On air: Paul McCartney & Wings – My Love […]

Continua a leggere

Canederli di spinaci

I canederli sono l’emblema di tutto il Trentino/A.A. Un piatto della tradizione povera, fatto con pane raffermo, uova, un po’ di cipolla e dello speck o lucanica, se si era fortunati (versione tradizionale qui). La versione con spinaci è molto diffusa: ricorda gli strangolapreti trentini (che ho appena pubblicato qui), che sono però fatti con […]

Continua a leggere

Pasta e fagioli alla trentina

Fatevi scaldare dal dolce tepore del sole, dalla brezza di un vento caldo, dall’abbraccio di chi vi vuole bene davvero, da un sorriso amico, dalle pregnanti note di Adolf Stern, dai ricordi di un tempo che fu e nonostante tutto non passerà mai, dal profumo di una pasta e fagioli che sobbollisce sul fuoco. On […]

Continua a leggere

Strangolapreti trentini

In Trentino-A.A. si susseguono da un po’ giornate grigie con pioggia, umidità e vento. L’unico modo per sopravvivere, ma proprio l’unico, è cercare di colorarle con del verde. il caldo colore della speranza, della famiglia, dei germogli che si fanno strada in primavera. Verde = spinaci. E spinaci si sa, in Trentino, = strangolapreti. Provateli, […]

Continua a leggere

Risotto al limone e robiola con salsa di fichi

La coerenza è una caratteristica predominante dei nati sotto il segno del sagittario, tanto è vero che in gennaio inoltrato pubblichiamo ricette con i fichi, completamente incuranti del fatto che sul mercato non se ne trova manco l’ombra. (Per quando saranno tornati, questa ricetta è profumata ed interessante.) On air: Marcella Bella – E Quando […]

Continua a leggere