Della serie che la fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benone, le resistenze del mio forno hanno deciso di andare in pensione in un venerdì piovoso (nevoso), a ridosso del weekend, con il centro assistenza del forno che si trova solamente in un paesino sperduto lontano dalla città, e che prima di lunedì di certo non riapre. Il venerdì pomeriggio. Quando nevica. Quando ho impastato delle deliziose brioche alla cannella. Chiamo il centro assistenza: dice che il tecnico è fuori e mi richiamerà. Non richiama. Richiamo io alle 17.03 ed aveva chiuso 3′ prima.
Se per caso, durante il weekend, vi ritrovaste in queste medesime condizioni, optate per un dolcetto senza cottura (e cuocete la zucca a vapore).
Buon appetito, e pregate che il vostro centro assistenza non sia a Roncone. Tutto il resto è meno grave.

On air: B. J. Thomas - Raindrops Keep Fallin' On My Head

INGREDIENTI (per 2 porzioni)

  • 200g zucca cruda, già pelata
  • 150g yogurt greco (0% grassi)
  • 30g proteine alla vaniglia (del siero del latte / di soia)
  • 50g pavesini
  • caffè ristretto di 1 moka da 3 persone
  • cacao amaro in polvere

Cuocere la zucca in forno a 180°C finché non risulta tenera, se infilzata con una forchetta.
Frullarla con un frullatore ad immersione, ottenendo una purea, quindi aggiungere anche le proteine alla vaniglia e frullare ancora. Versare la crema ottenuta in una ciotola, aggiungere lo yogurt greco e mescolare con delicatezza con una spatola, dal basso verso l’alto. Spostare la crema in frigorifero per 1h.
In 2 ciotoline, oppure su 2 piattini (se utilizzate un coppapasta, rivestito di carta forno sul bordo interno) disporre 2 strati di pavesini, imbevuti nel caffè. Versare sopra ai biscotti alcuni cucchiai di crema, quindi fare un altro doppio strato di pavesini ed un ultimo di crema. Guarnire con una spolverata di cacao amaro e spostare in frigorifero per almeno 2h.
Dopo il riposo in frigorifero, se avete utilizzato il coppapasta, sfilatelo, quindi servire subito. ENJOY!

PUMPKIN PROTEIN TIRAMISù

INGREDIENTS (for 2 servings)

  • 200g pumpkin, raw, already peeled
  • 150g Greek yogurt (0% fat)
  • 30g vanilla protein powder (whey / soy)
  • 50g pavesini biscuits (or lady fingers)
  • strong coffee from 1 moka (3 coffee cups)
  • unsweetened cocoa powder

Bake the pumpkin in the oven at 180°C until it is tender, if skewered with a fork.
Blend it with an immersion blender, obtaining a puree, then add the vanilla protein powder and blend again. Pour the cream into a bowl, add the Greek yogurt and mix gently with a spatula, from bottom to top. Move the cream to the fridge for 1h.
In 2 small bowls, or on 2 small plates (if you use a pastry cutter, covered with parchment paper on the inside edge) place 2 layers of pavesini, soaked in the coffee. Pour some spoons of cream over the biscuits, then make another double layer of pavesini and a final layer of cream. Garnish with a sprinkling of unsweetened cocoa powder and refrigerate for at least 2h.
After resting in the refrigerator, if you have used the pastry cutter, remove it, then serve immediately. ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...