Una focaccia FACILISSIMA, che si fa in una ciotola con un cucchiaio. No more. Risulta sofficissima, quindi non è una di quelle focacce croccanti fuori e morbide dentro: è tutta soffice. Perfetta per gli antipasti, in accompagnamento ai secondi, tagliata a metà e farcita per il pranzo al lavoro o una gita fuori porta. Non è una ricetta minimo sforzo, massima resa ma minimissimo sforzo, massissima resa. Possono farla tranquillamente un bambino di 3 anni o il vostro animale domestico, quindi nessuna scusa e tutti ai fornelli.

On air: Novastar - Never Back Down

INGREDIENTI (per 1 teglia del forno)

  • 500g farina 0 per pane (W250-260)*
  • 400g acqua
  • 10g lievito di birra fresco (3g se secco)**
  • 10g sale
  • 5g zucchero semolato (io zucchero di canna)
  • 5g malto d’orzo (in mancanza, miele)

Per la guarnizione:

  • rosmarino, timo, origano
  • olio extravergine di oliva
  • sale grosso

*se non riuscite a trovare una farina con questa forza, fate un mix (50-50%) fra una farina forte (come la manitoba) ed una farina 00 debole

**con questa dose di lievito è possibile fare un impasto la mattina tardi ed avere una focaccia morbida pronta per pranzo, ma se avete più ore a disposizione, riducete tranquillamente la dose di lievito a 2-4g

Sciogliere il lievito insieme a qualche cucchiaio di acqua presa dal totale. In una ciotola capiente versare farina, acqua col lievito, restante acqua, zucchero, malto e sale (il sale va inserito in un punto distante dal lievito). Impastare velocemente con un cucchiaio o una forchetta (io la preferisco) fino ad ottenere un composto appiccicoso ma omogeneo: bastano 2′. Coprire la ciotola con pellicola e porre a lievitare in luogo tiepido per circa 2h: deve essere più che raddoppiata.

Ungere bene la teglia del forno, versarci l’impasto lievitato, stendendolo bene con le mani unte di olio fino ai bordi, prestando attenzione a non sgonfiare le bolle di lievitazione, ma semplicemente a spostarle. Spennellare di olio anche la superficie della focaccia, guarnire con erbe aromatiche a piacere (io ho utilizzato rosmarino fresco, timo ed origano essiccati) e con poco sale grosso.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 25-30′: i primi 20′ cuocere nella parte bassa del forno, sull’ultimo gradino, poi spostare la teglia a metà. Sfornare, trasferire la focaccia su un tagliere (avendo unto bene la teglia, si staccherà senza problemi), tagliarla a quadrotti con delle forbici da cucina e servire calda. ENJOY!

NO KNEAD SOFT FOCACCIA WITH HERBS

INGREDIENTS (for a baking tray)

  • 500g bread flour (W250-260)*
  • 400g water
  • 10g fresh yeast (3g if dry)**
  • 10g salt
  • 5g caster sugar (I used cane sugar)
  • 5g barley malt (or honey)

*you can use manitoba and plain flour, half and half

**with this dose of yeast it’s possible to make the dough in the morning and have a soft focaccia ready for lunch, but if you have more hours available, reduce the dose of yeast (2-4g)

Dissolve the yeast together with a few tablespoons of water taken from the total. In a large bowl pour flour, water with yeast, remaining water, sugar, malt and salt (salt should be placed in a place away from the yeast). Knead quickly with a spoon or a fork (I prefer it) until the mixture is sticky but homogeneous: 2′ are enough. Cover the bowl with plastic wrap and let rise in a warm place for about 2h: the dough must be more than doubled.

Grease a baking pan well, pour in the leavened dough, spreading it well to the edges with your hands oiled, being careful not to deflate the rising bubbles, but simply to move them. Brush the surface of the focaccia with oil, garnish with aromatic herbs to taste (I used fresh rosemary, dried thyme and oregano) and with a little coarse salt.

Bake in the preheated oven at 200° for 25-30′: the first 20′ cook in the lower part of the oven, on the last step, then move the pan in half. Remove from the oven, transfer focaccia to a cutting board (having greased the pan well, it will come off easily), cut it into squares with some kitchen scissors and serve hot. ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...