Una torta soffice e profumata, senza burro, con deliziose pere Kaiser e granella di mandorle? Yes. Pere e cacao sono uno di quei classiconi che non deludono mai. Questa tortina è perfetta per la merenda o per i buffet, magari tagliata a quadrotti, comoda da trasportare. Si conserva per 3 o 4 giorni sotto una campana di vetro, mantenendo la sua sofficità. FACILISSIMA e BUONISSIMA, da provare assolutamente.

On air: Hot Blood - Terror On The Dance Floor

INGREDIENTI (per 1 stampo a cerniera da 20cm di diametro)

  • 150g farina 00 debole
  • 25g fecola di patate
  • 25g cacao amaro in polvere
  • 3 uova grandi
  • 140g zucchero semolato
  • 100g yogurt bianco*
  • 50g olio di semi di girasole (o altro olio di semi)
  • 1 busta di lievito per dolci (16g)
  • 1g sale
  • semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • scorza di 1/2 arancia
  • 2 pere Kaiser (o altre a proprio gusto)
  • granella e lamelle di mandorle (per la decorazione)

*a temperatura ambiente

In una ciotola capiente montare con le fruste elettriche (va benissimo anche usare la planetaria, ovviamente) le uova con zucchero, arancia e vaniglia, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso: montare per circa 10′. Con le fruste alla velocità minima, inserire a filo anche l’olio e lo yogurt. Aggiungere ora farina, fecola, cacao, lievito e sale, precedentemente setacciati insieme, e mescolare brevemente, giusto il tempo di ottenere un composto omogeneo, privo di grumi.

Lavare le pere, togliere il torsolo e affettarle sottilmente: per comodità io ho utilizzato una mandolina e non ho pelato le pere, ma potete scegliere se farlo. Versare il composto nello stampo, imburrato ed infarinato (è meglio utilizzare uno stampo a cerniera, per comodità). Sulla superficie disporre le pere a proprio gusto: io le ho disposte a raggiera qua e là, creando dei decori spontanei. Non affossare le pere nell’impasto, perché alcune scenderanno da sole in cottura, mentre altre resteranno in superficie. Guarnire a piacere con granella e lamelle di mandorle. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 50′, ma vale la prova stecchino, quindi regolarsi col proprio forno. Sfornare, attendere 30′ e poi togliere dallo stampo e lasciar raffreddare completamente, prima di affettare e gustare. Conservare sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico: resta soffice per almeno 3 giorni. ENJOY!

PEAR COCOA CAKE

INGREDIENTS (for a 20cm springform pan)

  • 150g plain flour
  • 25g potato starch
  • 25g bitter cocoa powder
  • 3 eggs, large
  • 140g caster sugar
  • 100g plain yogurt, room temperature
  • 50g sunflower oil (or other seed oil)
  • 16g baking powder
  • 1g salt
  • 1/2 vanilla bean seeds
  • 1/2 orange zest
  • 2 pears (I used Kaiser pears)
  • chopped almonds and almond slivers (for decoration)

In a large bowl, whisk with an electric whisk (it is also fine to use a stand mixer, of course) eggs with sugar, orange and vanilla, until the mixture is puffy and frothy: whisk for about 10′. With the whisk at minimum speed, add oil and yogurt. Now add flour, potato starch, cocoa, baking and salt, previously sieved together, and mix briefly, just long enough to obtain a homogeneous, lump-free mixture.

Wash pears, remove the core and slice them thinly: for convenience I have used a fruit slicer and I haven’t peeled the pears, but you can choose whether to do it. Pour the mixture into the pan, buttered and floured (it is better to use a springform pan). On the surface arrange pears to taste: I have arranged them radially here and there, creating spontaneous decorations. Don’t sink pears in the dough, as some will come down on their own when cooking, while others will remain on the surface. Garnish to taste with chopped almonds and almond slivers. Bake in the preheated static oven at 180° for about 50′, but do the toothpick test. Remove from the oven, wait 30′ and then remove from the mold and allow to cool completely before slicing and tasting. Store under a glass jar or in an airtight container: it remains soft for at least 3 days. ENJOY!

A presto, Federica

2 risposte a "Torta di pere e cacao"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...