Un pane scenografico, perfetto come centrotavola di cene gourmet, da cui ognuno può staccarsi il suo pezzo. Fatto con semola rimacinata di grano duro in purezza, sofficissimo all’interno, si sposa alla perfezione con salse, formaggi e affettati come antipasto, o in accompagnamento ai secondi. Estremamente facile da fare, bastano solo un paio di forbici e la pazienza di aspettare le ore di lievitazione: facendo l’impasto di primo mattino, è pronto per pranzo. Che aspettate?

On air: Bonnie Tyler - Holding Out For A Hero

INGREDIENTI (per 2 spighe lunghe come una teglia del forno)

  • 500g semola rimacinata di grano duro
  • 320g acqua
  • 6g lievito di birra fresco (2g se secco)
  • 6g malto diastasico (in alternativa, miele)
  • 25g olio extravergine di oliva
  • 12g sale
  • farina di mais o semola di grano duro (per spolverare)

Nella ciotola della planetaria (è facilissimo da fare anche a mano, con lo stesso ordine di inserimento) mettere semola rimacinata, lievito sbriciolato, malto d’orzo e acqua. Impastare col gancio fino ad ottenere un bell’impasto compatto e omogeneo, arrotolato intorno al gancio: non ci vorranno più di 10′. Unire l’olio in 2 volte, lasciando ben assorbire la prima dose prima di aggiungere la seconda: con l’ultima dose di olio inserire anche il sale. Ottenuto un impasto ben incordato e liscio, darci la forma di una palla, metterlo in ciotola coperta da pellicola e far lievitare 3h in luogo tiepido: deve raddoppiare.

Sgonfiare l’impasto lievitato, pesarlo e dividerlo in due. Dare ad ogni pezzo la forma di un filoncino, della lunghezza della teglia del forno (io li dispongo in diagonale, uno per teglia). Rotolare ogni filoncino sul piano di lavoro cosparso di farina di mais o di semola. Con le forbici da cucina praticare dei tagli lungo tutto un lato del filoncino. Alternare le parti tagliate, come si vede in foto, per dare forma alla spiga. Coprire ogni spiga con pellicola e far lievitare per 45′ in luogo tiepido.

Dopo l’ultima lievitazione, cuocere in forno statico preriscaldato a 200°, sull’ultimo gradino in basso del forno. Infornando, spruzzare dell’acqua sulle pareti del forno per creare vapore. Il tempo di cottura è di circa 35′: le spighe saranno belle dorate. Sfornare e far raffreddare bene su una gratella prima di gustare. ENJOY!

SPIKE BREAD WITH RE-MILLED DURUM-WHEAT SEMOLINA

INGREDIENTS (for 2 spike breads)

  • 500g re-milled durum-wheat semolina
  • 320g water
  • 6g fresh yeast (2g, if dry)
  • 6g diastatic malt (or honey)
  • 25g extra virgin olive oil
  • 12g salt
  • corn flour or durum-wheat semolina (for dusting)

Put re-milled semolina, yeast, diastatic malt and water in the bowl of a stand mixer (it is very easy to do by hand, with the same order of insertion). Knead with the dough hook until the dough is compact and homogeneous, rolled around the hook: it won’t take more than 10′. Add oil in 2 times, allowing the first dose to be absorbed well before adding the second one: with the last dose of oil, add salt as well. Obtained a well-strung and smooth dough, give it the shape of a ball, place it in a bowl covered with plastic wrap and let rise for 3h in a warm place: it has to double.

Deflate the leavened dough, weigh it and divide it into two pieces. Give each piece the shape of a loaf of bread, with the length of the oven pan (I place them diagonally, one per pan). Roll each loaf on the work surface sprinkled with corn flour or durum-wheat semolina. With the scissors make cuts along one side of the loaf. Alternate the cut parts, as seen in the picture above, to give the shape of a spike. Cover each spike with plastic wrap and let them rise for 45′ in a warm place.

After the last leavening, cook spike bread in the preheated oven at 200°, on the first step on the bottom of the oven, spraying water on oven walls to create steam. Cooking time is about 35′: spike breads will be beautiful golden. Remove from the oven and let cool well on a wire rack before tasting. ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...