Se volete uccidere qualcuno, questa salsa è l’ideale. Tipica della tradizione indonesiana, è PICCANTISSIMA.
Viene utilizzata per arricchire il gusto di riso e pesce, ad esempio nel delizioso nasi goreng, ed è ottima, a piccole dosi, per dare un tocco focoso ai vostri sughi e zuppe.
In molte ricette ho letto di togliere i semini dai peperoncini, ma io nelle salse in vendita nei negozi etnici ce li ho sempre visti, quindi ho deciso di tenerli: se optate per toglierli, vi raccomando di usare i guanti, perché altrimenti sono dolori.
Io ho utilizzato dei peperoncini calabresi piccantissimi, ma se volete una salsa più delicata optate per gli Jalapeño (cambierà il colore) o altri.

On air: Lou Rawls - Spring Again

INGREDIENTI (per 1 vasetto da 200mL)

  • 100g peperoncini rossi piccanti
  • 50g passata di pomodoro
  • 30g aceto di vino bianco
  • 30g olio extravergine di oliva
  • 30g zucchero
  • 5g sale
  • 1 spicchio di aglio, tritato finemente
  • acqua

Togliere il picciolo ai peperoncini (ed eventualmente i semini interni, utilizzando dei guanti) quindi metterli in un food processor e frullarli con 100g di acqua, non eccessivamente: non bisogna ottenere una purea, ma semplicemente spezzettarli.
Versare il composto ottenuto in un pentolino, quindi unire tutti gli altri ingredienti e far cuocere a fuoco dolcissimo per 1h circa: come per la cottura del riso, quando notate che il liquido sarà assorbito, versarci sopra altra acqua. Si deve ottenere una salsa molto morbida e sfatta. Dopo 1h di cottura regolare la densità: la salsa deve essere corposa, come una confettura, non liquida, quindi cuocere fino a far assorbire tutto il liquido.
Invasare in un vasetto perfettamente pulito e tenere in frigorifero, dove si conserva per almeno 2 settimane. ENJOY!

Consigli di utilizzo: 1 cucchiaino raso da caffè per rendere piccante 500mL di salsa di pomodoro; la punta di un cucchiaino per un piatto di minestrone; 1 cucchiaino piccolo nel goulasch al posto della paprika.

SAMBAL OELEK

INGREDIENTS (for a 200mL jar)

  • 100g spicy red peppers
  • 50g tomato sauce
  • 30g white wine vinegar
  • 30g extra virgin olive oil
  • 30g sugar
  • 5g salt
  • 1 clove garlic, finely chopped
  • water

Remove the petiole from the chillies (and possibly the internal seeds, using gloves) then place them in a food processor and blend them briefly with 100g of water: you don’t have to obtain a puree, but simply chop them.
Pour the mixture into a saucepan, then add all the other ingredients and cook over a gentle heat for about 1 hour: as for cooking rice, when you notice that the liquid will be absorbed, pour more water over it. A very soft and uncooked sauce should be obtained. After 1 hour of cooking adjust the density: the sauce must be full bodied, like a jam, not liquid, then cook until all the liquid is absorbed.
Put in a perfectly clean jar and keep in the fridge, where it will keep for at least 2 weeks. ENJOY!

Directions for use: 1 little teaspoon to make 500mL of tomato sauce spicy; the tip of a teaspoon for a soup dish; 1 small teaspoon in goulasch instead of paprika.

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...