Queste barrette sono perfette come spuntino, da portarsi dietro durante la giornata, prima di fare attività fisica, durante o dopo.
Assomigliano a delle tortine, sia nel gusto che nella consistenza. Sono gustosissime e possono essere congelate per tantissimi giorni, per avere sempre una scorta pronta in freezer.
Provatele, per mantenere un corretto bilanciamento fra macronutrienti, per non optare per merendine confezionate, per saziarvi senza appesantirvi. E perché sono davvero buone.

On air: Aerosmith - Dream On

INGREDIENTI (per 20 barrette)

  • 240g banana (2 banane medie)
  • 400g pera (2 pere grandi)
  • 60g uvetta
  • 60g albicocche secche
  • 60g farina di castagne
  • 2 uova
  • 480g albume
  • 80g proteine in polvere alla vaniglia (albumina / soia)
  • 60g burro di mandorle / anacardi
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • scorza di 1/2 arancia
  • scorza di 1/2 limone

Per chi segue la Dieta Zona: in totale sono 20 blocchi completi, 1 per barretta.

In un food processor capiente (o in un blender) inserire tutta la frutta fresca e secca, la farina di castagne, la cannella e la scorza degli agrumi. Frullare bene fino ad ottenere un composto il più possibile omogeneo. Unire quindi le uova, le proteine e il burro di mandorle e continuare a frullare bene. Sempre frullando, unire in ultimo l’albume. Si otterrà un composto piuttosto liquido. Versarlo in una pirofila dai bordi alti ricoperta di carta forno (io ne utilizzo una da 20x30cm).
Cuocere in forno statico preriscaldato a 170°C per 45′ circa. La superficie apparirà compatta e al tatto le barrette saranno sode. Sfornare, togliere dalla pirofila aiutandosi con i lembi di carta forno e far raffreddare completamente. Tagliare in 20 barrette.
Si possono gustare subito oppure avvolgere singolarmente con pellicola: in frigo si conservano per almeno 3 giorni, mentre in freezer anche per un mese. Una volta tolte dal freezer e fatte scongelare a temperatura ambiente sono buonissime, quasi meglio che appena fatte. ENJOY!

ENERGY BARS | ZONE DIET

INGREDIENTS (for 20 bars)

  • 240g banana (2 medium bananas)
  • 400g pear (2 large pears)
  • 60g raisins
  • 60g dried apricots
  • 60g chestnut flour
  • 2 eggs
  • 480g egg white
  • 80g vanilla protein powder (albumin / soy)
  • 60g almond / cashew butter
  • 1 teaspoon cinnamon powder
  • 1/2 orange zest
  • 1/2 lemon zest

Zone Diet: 20 complete blocks, 1 for each bar.

In a large food processor (or in a blender) insert all the fresh and dried fruit, chestnut flour, cinnamon, orange and lemon zest. Blend well until the mixture is as homogeneous as possible. Then add the eggs, proteins and almond butter and continue to blend well. Still blending, finally add the egg white. You will get a rather liquid compound. Pour it into a baking dish with high edges covered with parchment paper (I use a 20x30cm pan).
Bake in the preheated oven at 170°C for about 45′. The surface will appear compact and to the touch the bars will be firm. Remove from the oven, remove from the pan using the edges of parchment paper and let it cool completely. Cut into 20 bars.
They can be tasted immediately or wrapped individually with plastic wrap: in the fridge they are kept for at least 3 days, while in the freezer even for a month. Once removed from the freezer and thawed at room temperature they are very good, almost better than freshly made. ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...