In un mondo ideale cucinerei tutti i giorni, scatterei stupende foto e pubblicherei ricette quotidianamente.
In un mondo ideale.

On air: Bob Dylan - Maggie's Farm 

INGREDIENTI (per 4 calzoni medio-grandi)

Per l’impasto:

  • 400g farina 0
  • 220g acqua
  • 20g olio extravergine di oliva
  • 10g zucchero semolato
  • 7g sale
  • 4g lievito di birra fresco (1g se secco)

Per il ripieno:

  • 300g polpa di pomodoro
  • 250g mozzarella fiordilatte
  • 100g prosciutto di Praga (o altro prosciutto cotto)
  • 8 foglie di basilico fresco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale

Nella ciotola della planetaria inserire acqua, zucchero e lievito sbriciolato. Mescolare fino a far sciogliere bene. Unire la farina ed impastare col gancio per qualche minuto, ottenendo un impasto ben incordato. Aggiungere in ultimo olio e sale, impastare ancora 5′ a velocità più elevata, quindi spegnere la macchina, dare all’impasto la forma di una palla, trasferirlo in una ciotola leggermente unta di olio, coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio.
Il tempo di lievitazione dipende dalla temperatura che si ha in casa: con questa dose di lievito si aggira intorno a 4h, con una temperatura di 20°C.

In base alla necessità è chiaramente possibile diminuire o aumentare la dose di lievito, regolandosi di conseguenza con le ore di lievitazione. Si può per esempio utilizzarne solo 1g, preparandone l’impasto la sera e lasciandolo riposare tutta la notte, per farcirlo e cuocerlo al mattino.

Condire la polpa di pomodoro con olio, sale e basilico in pezzi. Spezzettare la mozzarella e lasciarla scolare in un colino per 1h.

Riprendere l’impasto, sgonfiarlo, pesarlo e dividerlo in 4 parti di eguale peso.
Su un foglio di carta forno, stendere col mattarello ogni pezzo in un disco spesso 3 mm. Farcire ogni disco con 2 cucchiai di polpa di pomodoro condita, alcuni cubetti di mozzarella ben scolata ed il prosciutto. Ripiegare un lembo di pasta su quello opposto, premendo bene lungo il bordo con i rebbi di una forchetta, così da formare una mezzaluna.
Spostare i calzoni così ottenuti sulla teglia, ricoperta di carta forno. Coprire con pellicola e far riposare mentre si preriscalda il forno a 200°C, modalità statico.

Cuocere in forno caldo per 20′ circa: i calzoni non dovranno essere troppo dorati.
Sfornare, far intiepidire 10′ quindi servire subito e gustare.

ENJOY!

CALZONI WITH HAM

A typical Neapolitan pizza roll, filled with tomato sauce, mozzarella cheese and ham.

INGREDIENTS (for 4 calzoni)

For the dough:

  • 400g plain flour
  • 220g water
  • 20g extra virgin olive oil
  • 10g caster sugar
  • 7g salt
  • 4g fresh yeast (1g if dry)

For the filling:

  • 300g tomato pulp
  • 250g mozzarella fiordilatte
  • 100g Prague ham (or other ham)
  • 8 fresh basil leaves
  • 1 tablespoon extra virgin olive oil
  • salt

In the bowl of a stand mixer insert water, sugar and yeast. Stir until well dissolved. Add flour and mix with the dough hook for a few minutes, obtaining a dough rolled around the dough hook. Finally add oil and salt, mix again for 5′ at higher speed, then turn off the machine, give the dough the shape of a ball, transfer it to a slightly oiled bowl, cover with plastic wrap and let rise until doubled.
The leavening time depends on the temperature you have at home: with this dose of yeast it is around 4h, with a temperature of 20°C.

Depending on the need, it is clearly possible to decrease or increase the dose of yeast, adjusting accordingly with the rising hours. For example, you can use only 1g of yeast, preparing the dough in the evening and letting it rest all night, then stuff it and cook it in the morning.

Season the tomato pulp with oil, salt and basil in pieces. Chop the mozzarella and let it drain in a colander for 1h.

Take the dough, deflate it, weigh it and divide it into 4 parts of equal weight.
On a sheet of parchment paper, roll out each piece with a rolling pin on a 3mm thick disc. Fill each disc with 2 tablespoons of seasoned tomato pulp, a few cubes of mozzarella, well drained, and ham. Fold a piece of dough on the opposite one, pressing well along the edge with the prongs of a fork, so as to form a crescent.
Move your calzoni on the pan, covered with parchment paper. Cover with plastic wrap and let stand while preheating the oven to 200°C, static mode.

Bake in the hot oven for about 20′: calzoni must not be too golden.
Remove from the oven, let cool 10′ then serve immediately and taste.

ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...