Questa torta è un omaggio a settembre, mese di transizione tra estate ed autunno: ho accostato la freschezza dei lamponi al calore della crema di nocciole, dando vita ad un dolce facilissimo e golosissimo.
Purtroppo in Trentino non c’è stata alcuna transizione; sono passata da correre in top ai pantaloni lunghi: a noi non piacciono le vie di mezzo.

On air: Gianni Morandi - Scende La Pioggia

INGREDIENTI (per 1 tortiera tonda da 20cm di diametro)

  • 150g farina 00 debole
  • 90g zucchero semolato
  • 2 uova grandi
  • 90g latte
  • 60g olio di semi di girasole
  • 8g lievito per dolci
  • 1g sale
  • scorza grattata di 1/2 limone
  • 20g maraschino / rum fantasia / batida de coco

Per il ripieno:

  • 300g lamponi freschi o surgelati
  • 20g zucchero semolato
  • 100g crema spalmabile alle nocciole

Per la guarnizione (opzionale):

  • zucchero a velo

In un pentolino cuocere lamponi e zucchero, su fiamma dolcissima, fino a farli sfaldare leggermente. Allontanare dal fuoco e tenere da parte.

In una ciotola (o in planetaria) montare con le fruste elettriche uova con zucchero e limone, per almeno 5′, ottenendo un composto gonfio e spumoso.
Setacciare insieme farina e lievito. In un bicchiere mettere latte e olio.
Sempre con le fruste in azione, aggiungere farina e lievito alle uova, alternandoli con i liquidi, avendo cura di iniziare e finire con la farina. In ultimo aggiungere il liquore scelto ed il sale e mescolare giusto il tempo di ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Versare metà impasto nella tortiera, imburrata ed infarinata, e cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 20′.
Sfornare, distribuire la composta di lamponi su tutta la superficie, avendo cura di lasciare un margine di 1cm dal bordo dello stampo. Disporre la crema di nocciole a cucchiaiate sparse sopra ai lamponi. Versare l’impasto rimasto sopra alla farcitura quindi infornare nuovamente per altri 25′ circa, o comunque fino a quando uno stecchino, infilato al centro del dolce, uscirà pulito.
Sfornare, far intiepidire 30′ quindi togliere la torta dallo stampo e farla raffreddare completamente.
Guarnire con zucchero a velo, se piace, tagliare a fette e servire.
Si conserva sotto una campana di vetro o in un portatorta per 3 giorni. ENJOY!

HAZELNUT CREAM AND RASPBERRY CAKE

INGREDIENTS (for a 20cm round mold)

  • 150g pastry flour
  • 90g caster sugar
  • 2 eggs, large
  • 90g milk
  • 60g sunflower oil
  • 8g baking powder
  • 1g salt
  • 1/2 lemon zest
  • 20g maraschino / fancy rum / batida de coco

For the filling:

  • 300g raspberries, fresh or frozen
  • 20g caster sugar
  • 100g hazelnut spread

For the decoration:

  • powdered sugar

In a saucepan cook raspberries and sugar, over a very low flame, until they flake slightly. Remove from the heat and set aside.

In a bowl (or in a stand mixer bowl) whisk eggs with sugar and grated lemon zest with an electric whisk for at least 5′, obtaining a puffy and frothy mixture.
Sift together the flour and baking powder. In a glass, put milk and oil.
Always with the whips in action, add flour and baking to the eggs, alternating them with the liquids, taking care to start and finish with the dry ingredients. Finally, add the chosen liqueur and salt and mix briefly, obtaining a smooth and homogeneous mixture.
Pour half the dough into the greased and floured pan and bake in the preheated static oven at 180°C for 20′.
Remove from the oven, distribute the raspberry compote over the entire surface, taking care to leave a margin of 1cm from the edge of the mold. Spoon the hazelnut spread over the raspberries. Pour the remaining dough over the filling then bake again for about another 25′, or at least until a toothpick, inserted in the center of the cake, comes out clean.
Remove from the oven, allow to cool for 30′ then remove the cake from the mold and let it cool completely.
Garnish with powdered sugar if you like, cut into slices and serve.
It can be kept under a glass bell or in a cake holder for 3 days. ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...