Il Trentino è la patria dello strudel, ma non solo dolce. Ricetta salva cena, salva antipasto, salva buffet. Il ripieno può essere variato con le verdure / formaggi che più piacciono, mantenendo le stesse dosi, ma secondo me questo è l’ideale della stagione invernale. Ottimo tiepido oppure freddo, accompagnato da una fresca insalatina. Chi ha fretta può utilizzare anche un rotolo di pasta sfoglia già pronto (argh).

On air: Gallagher And Lyle - I Wanna Stay With You

INGREDIENTI (per 1 strudel)

Per la pasta:

  • 320g farina tipo 1
  • 2 uova grandi
  • 50g burro fuso
  • 50g acqua
  • 5g sale

Per il ripieno:

  • 300g cime di rapa, già bollite e ben strizzate
  • 150g ricotta fresca
  • 100g lucanica fresca (o salsiccia)
  • 1 spicchio piccolo di aglio
  • sale
  • pepe / peperoncino

Per la finitura:

  • 1 tuorlo
  • 20g latte

Per la pasta: in una ciotola mescolare la farina con il sale, le uova, il burro e l’acqua, fino ad ottenere un impasto liscio. Ricoprire con pellicola e mettere in frigo per 30′. Poi stendere in un rettangolo, per comodità direttamente su un foglio di carta forno, ad uno spessore di 1-2mm. Tagliare, lungo i due lati lunghi, tante striscioline parallele, che andranno poi intrecciate a formare lo strudel (guardate qui come fare).

Per il ripieno: in un food processor inserire cime di rapa, lucanica (o salsiccia), ricotta, spicchio di aglio, sale e pepe o peperoncino a piacere. Frullare qualche secondo, giusto il tempo che gli ingredienti si amalgamino, senza frullarsi del tutto.

Disporre il ripieno al centro del rettangolo e poi intrecciare le striscioline una sull’altra, chiudendo lo strudel. Spennellare col tuorlo miscelato con il latte e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 40′. Sfornare e far intiepidire 15′ prima di servire. ENJOY!

INGREDIENTS (for 1 strudel)

For the dough:

  • 320g wholemeal flour
  • 2 eggs, large
  • 50g melted butter
  • 50g water
  • 5g salt

For the filling:

  • 300g turnip greens, already boiled and well squeezed
  • 150g fresh ricotta cheese
  • 100g fresh lucanica (or sausage)
  • 1 clove of garlic, small
  • salt
  • pepper / chili

For finishing:

  • 1 egg yolk
  • 20g milk

For the dough: in a bowl mix flour with salt, eggs, butter and water, until you obtain a smooth. Cover with film and refrigerate for 30′. Then spread in a rectangle, for convenience directly on a sheet of parchment paper, at a thickness of 1-2mm. Cut along the two long sides many parallel strips, which will then be intertwined to form the strudel (see here how to do).

For the filling: in a food processor insert turnip greens, lucanica (or sausage), ricotta cheese, garlic clove, salt and pepper or chili pepper to taste. Blend a few seconds, just long enough for the ingredients to blend, without being completely cut.

Place the filling in the center of the rectangle and then weave strips on top of each other, closing the strudel. Brush with egg yolk mixed with milk and cook in the preheated oven at 180° for 40′. Remove from oven and let cool 15′ before serving. ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...