Quando ero piccola certamente non andavo matta di dolci (neanche ora, se è per quello), ma ogni tanto capitava che per qualche ricorrenza i miei nonni comprassero un vassoio di pastine ed io non riuscivo a scegliere quale mangiare, perché mi piacevano moltissimo. Le tre favorite che se la giocavano erano: crostatine alla frutta, meringhe alla panna, bignè con crema pasticcera. Le altre le snobbavo tranquillamente, in particolare quelle al cioccolato. Mio nonno invece sceglieva sempre (e sceglie) il tartufo o il moretto.
Io non mangio più dolcetti da una vita, neanche meringhe e bignè, ma la mia famiglia continua a mangiarli, quindi mi è venuta l’idea di riprodurre dei deliziosi tartufini in casa.
Non ho la più pallida idea se somiglino a quelli dei vassoi di pasticceria, perché non li ho mai assaggiati, ma ho leccato il cucchiaio di questi e posso dire solo una cosa: perché diavolo non ho mai scelto un tartufo?

(Una versione di tartufi senza lattosio e vegan la trovate qui.)

On air: Ben La Desh & Plan D'Aqua - Crackstate

INGREDIENTI (per 10-12 tartufi)

  • 75g burro
  • 30g zucchero a velo
  • 100g cioccolato al latte alle nocciole
  • 100g pasta di nocciole pura
  • scorza grattata di 1 arancia biologica
  • cacao amaro in polvere

In una ciotola montare il burro MORBIDO con le fruste elettriche insieme allo zucchero a velo ed alla scorza di arancia, per 5′, ottenendo una massa soffice e chiara. Unire il cioccolato, precedentemente fuso a bagnomaria e lasciato raffreddare, e la pasta di nocciole e mescolare bene per uniformare il composto. Coprire la ciotola con pellicola e spostare in frigorifero per almeno 3h; se preferite, si può fare anche il giorno prima e lasciare al freddo tutta la notte.
Quando il composto si sarà rassodato, formare delle palline della dimensione di una noce e rotolarle in un piatto pieno di cacao amaro. Spostare i tartufi in frigorifero per almeno 1h prima di servire. Conservare in frigorifero e consumare entro una settimana. ENJOY!

WALNUT ORANGE TRUFFLES

INGREDIENTS (for 10-12 truffles)

  • 75g butter, room temperature
  • 30g powdered sugar
  • 100g hazelnut milk chocolate
  • 100g hazelnut butter
  • 1 orange zest
  • unsweetened cocoa powder

In a bowl whip the butter with an electric whisk together with the powdered sugar and the orange zest, for 5′, obtaining a soft and clear mass. Combine the chocolate, melted and cooled, and the hazelnut butter and mix well to make the mixture homogeneous. Cover the bowl with plastic wrap and refrigerate for at least 3h; if you prefer, you can do it the day before and refrigerate all night.
When the mixture has firmed, form balls of the size of a walnut and roll them in a plate full of cocoa powder. Move your truffles in the refrigerator for at least 1h before serving. Store in the fridge and consume within a week. ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...