Una ricetta che da piccola ho fatto qualche volta con la mamma, in occasione di ospiti a cena, è questa.
I blinis sono delle deliziose crespelle russe, farcite con panna acida, salmone affumicato e uova di lompo.
Soffici e fluffosi, sono ottimi come antipasto gourmet o come piatto unico.
DOVETE PROVARLI (Dpcm 11/03/2020).

On air: R.E.M. - Everybody Hurts

INGREDIENTI (per 5 blinis da 12cm di diametro)

Per i blinis:

  • 75g farina 0
  • 90g latte fresco
  • 60g yogurt bianco naturale
  • 1 uovo medio
  • 3g lievito istantaneo per torte salate
  • 1g sale

Per la farcitura:

  • 100g panna acida
  • 100g salmone affumicato
  • 30g uova di lompo (o caviale)
  • 1 ciuffo di aneto

Per l’impasto dei blinis: separare il tuorlo dall’albume.
In una ciotola inserire tuorlo, latte e yogurt e mescolare con una frustina (si fa tranquillamente a mano). Aggiungere farina e lievito per torte salate, precedentemente SETACCIATI, e mescolare bene. Tenere questo composto da parte per 30′, scoperto, a temperatura ambiente.
Montare l’albume a neve ferma insieme al sale, quindi aggiungerlo al composto precedente, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto, ottenendo una miscela omogenea, gonfia e spumosa.

Per la cottura: scaldare un pentolino antiaderente (meglio usare uno specifico tegamino piccolo, come quelli per la cottura di un uovo) su fiamma media, ungendo leggermente il fondo con una goccia d’olio.
Versare un mestolino abbondante di composto, distribuendolo bene in uno strato spesso. Attendere 1′, quindi girarlo delicatamente sull’altro lato, far cuocere ancora 1′ e rovesciare su un piatto.
Man mano che vengono cotti, impilare i blinis uno sull’altro.

Per la farcitura: distribuire un cucchiaio di panna acida sui blinis, farcire con fette di salmone affumicato e uova di lompo, ultimare con aneto fresco (io non sono riuscita a reperirlo).
Servire subito, ancora tiepidi, ma sono ottimi anche freddi.

ENJOY!

BLINIS (RUSSIAN SAVORY Crêpes)

INGREDIENTS (for 5 blinis, 12cm in diameter each)

For the blinis:

  • 75g plain flour
  • 90g fresh milk
  • 60g natural yogurt
  • 1 egg, medium sized
  • 3g baking powder
  • 1g salt

For the stuffing:

  • 100g sour cream
  • 100g smoked salmon
  • 30g lumpfish roe (or caviar)
  • 1 sprig dill

For the blinis dough: separate the yolk from the egg white.
In a bowl, insert yolk, milk and yogurt and mix with a whisk (easily done by hand). Add flour and baking powder (previously SIEVED) and mix well. Keep this mixture aside for 30′, uncovered, at room temperature.
Whisk the egg white with salt until stiff, then add it to the previous mixture, mixing gently with a spatula from the bottom upwards, obtaining a homogeneous, swollen and frothy mixture.

For cooking: heat a non-stick saucepan (better use a specific small pan, such as those for cooking an egg) on medium heat, lightly greasing the bottom with a drop of oil.
Pour a generous ladle of mixture, distributing it well in a thick layer. Wait 1′, then turn it gently on the other side, cook 1′ more and turn it upside down on a plate.
As they are cooked, stack the blinis on top of each other.

For the filling: distribute a spoonful of sour cream on the blinis, fill with slices of smoked salmon and lumpfish roe, finish with fresh dill (I was unable to find it).
Serve immediately, still warm, but they are also excellent cold.

ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...