Nel purismo dello strudel di sole mele e con solo pasta tirata, si insinuano talvolta sporadici lamponi e comode paste sfoglia. Questa rivisitazione ha un sapore più fresco e fruttato e, con una pasta sfoglia già pronta, risulterà più presto fatta che detta.
Servitelo col tè delle 5 o come ricco fine pasto, per soddisfare palati sempliciotti o più fini: entrambi resteranno soddisfatti.

Trovate altre versioni di strudel, più autoctone, qui:

On air: Gloria Gaynor - Never Can Say Goodbye

INGREDIENTI (per 1 strudel)

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare (250g)
  • 4 mele grandi (Renette Canada o Golden Delicious)
  • 150g lamponi
  • 50g biscotti secchi (tipo Oro Saiwa) o pangrattato
  • 30g uvetta
  • 20g mandorle a lamelle
  • 20g zucchero semolato
  • 20g rum
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Sbucciare le mele e tagliare a fettine sottili. Disporle in una ciotola insieme ad uvetta (precedentemente reidratata in acqua tiepida per 15′, quindi strizzata), mandorle, zucchero, cannella e rum. Mescolare bene e tenere da parte.

Srotolare la pasta sfoglia su un foglio di carta forno, quindi distribuirvi sulla superficie, lasciando 2cm dai bordi, i biscotti sbriciolati (o il pangrattato, se lo preferite). Distribuire il ripieno sopra ai biscotti sbriciolati, quindi disporvi sopra anche i lamponi tagliati a metà. Ripiegare i lembi di pasta lasciata libera sul ripieno, quindi arrotolare partendo dal lato lungo, assicurandosi che la chiusura resti sotto. Trasferire il rotolo ottenuto, aiutandosi con la carta forno sottostante, su una teglia da forno, quindi punzecchiarlo in alcuni punti ed infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 15′. Cambiare poi la modalità da statico a ventilato e cuocere per altri 15-20′. La superficie dello strudel deve risultare ambrata e croccante. Sfornare, tagliare a fette e servire caldo, con una pallina di gelato alla vaniglia o panna semimontata non zuccherata.

ENJOY!

APPLE AND RASPBERRY STRUDEL

INGREDIENTS (for 1 strudel)

  • 1 roll of rectangular puff pastry (250g)
  • 4 large apples (Canada or Golden Delicious ones)
  • 150g raspberries
  • 50g dry biscuits (like Oro Saiwa) or breadcrumbs
  • 30g raisins
  • 20g almond slices
  • 20g caster sugar
  • 20g rum
  • 1 teaspoon ground cinnamon

Peel the apples and cut into thin slices. Arrange them in a bowl together with raisins (previously rehydrated in warm water for 15′, then squeezed), almonds, sugar, cinnamon and rum. Mix well and set aside.

Unroll the puff pastry on a sheet of parchment paper, then spread over the surface, leaving 2cm from the edges, the crumbled biscuits (or breadcrumbs, if you prefer). Spread the apple filling over the crumbled biscuits, then place the halved raspberries on top as well. Fold the flaps of dough left free on the filling, then roll up starting from the long side, making sure that the closure stays underneath. Transfer the roll, with the help of the parchment paper below, on a baking sheet, then prick it in some points and bake in the preheated static oven at 180°for 15′. Then change the oven mode from static to ventilated and cook for another 15-20′. The surface of the strudel should be amber and crunchy. Remove from the oven, cut into slices and serve hot, with a scoop of vanilla ice cream or unsweetened heavy whipping cream.

ENJOY!

A presto, Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...