Caffè freddo al cioccolato

La pausa caffè è un pit stop quasi obbligatorio nelle frenetiche giornate della vita moderna. Solitamente accompagnato da una brioche fragrante, mangiata al volo con una mano, mentre con l’altra si sfoglia velocemente il giornale del mattino. Per rappresentare al meglio questo cliché, io bevo raramente caffè, cerco di stare alla larga dalla frenesia, non […]

Leggi altro

Tè freddo alla pesca, limone e pompelmo

Quando ero piccola avevo una passione per l’Estathé, e non chiedetemi perché. Ogni tanto la mamma me lo comprava e mi piaceva da morire. Molti anni dopo l’ho riassaggiato e mi ha semplicemente fatto schifo. Così come il salone dell’asilo mi sembrava enorme e rivedendolo quando sono cresciuta mi è apparso piccolissimo. Avevo un bel […]

Leggi altro

Cappuccino proteico

C’è stato un periodo in cui facevo largo uso di proteine in polvere, con la scusa di raggiungere il fabbisogno proteico giornaliero, ma forse più perché le adoravo nei frullati con la frutta. Attualmente le uso saltuariamente, solo quando ho bisogno di bilanciare i nutrienti di qualche spuntino che mi preparo al volo. Non sono […]

Leggi altro

Sciroppo di pino cirmolo

La prima buona motivazione per andare in montagna è fare attività fisica. La seconda è raccogliere pigne di cirmolo per fare questo fantastico sciroppo. Fantastico in primis per il colore, poi per profumo, sapore e proprietà. Le pigne di pino cembro (o cirmolo) si raccolgono fra luglio ed agosto, ad un’altitudine di 1200-2100m s.l.m. Vanno […]

Leggi altro

Sciroppo di fiori di sambuco

Spero di essere ancora in tempo per la raccolta dei fiori di sambuco, prima che diventino bacche scure. Questo sciroppo è particolarmente utilizzato in Trentino, ed ancor più in Alto Adige. Quello che si trova in commercio però è particolarmente scuro, denso e dolcissimo, con una forte mancanza di limone. La mia ricetta (ed ogni […]

Leggi altro