In questo periodo ho ritrovato il piacere di impastare a mano, senza planetaria. Percepire l’impalpabilità della farina sotto le dita, sporcarsi le mani ma soprattutto sentire i palmi in fiamme dopo 10′ di impasto.
Questo classicone umbro rientra alla perfezione nella sfilza delle ricette tranquillamente lavorabili senza alcuna macchina. Si tratta di una sorta di piada più spessa, servita come antipasto insieme ad affettati, formaggi e verdure sott’olio.
La ricetta è facilissima, si fa praticamente da sola e sarà perfetta per arricchire le vostre tavole da aperitivo.

Questo mese l’Umbria è quindi la regione prescelta. Nei mesi precedenti sono stati interessati: Liguria, Lazio, Veneto, Toscana, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Valle D’Aosta, Friuli-Venezia Giulia, Marche (cliccando sulla singola regione ne troverete la ricetta).

A me ricorda tanto la versione italiana del naan indiano (ricetta qui).

On air: Marlena Shaw - It Was A Very Good Year / I'm A Foster Child

INGREDIENTI (per 3 torte al testo)

  • 500g farina 0
  • 260g acqua frizzante
  • 30g olio extravergine di oliva
  • 10g lievito istantaneo per torte salate
  • 4g sale

Per la farcitura:

  • 200g stracchino
  • 200g prosciutto crudo di Norcia
  • 3 fichi grandi

In una ciotola inserire farina e lievito e mescolare con un cucchiaio. Aggiungere acqua, olio e sale ed impastare brevemente col cucchiaio, quindi rovesciare l’impasto sulla spianatoia (meglio se di marmo o di acciaio) ed impastare a mano per circa 10′, ottenendo una bella palla liscia (è chiaramente possibile avvalersi dell’uso della planetaria). Coprire l’impasto con pellicola per alimenti, quindi lasciar riposare a temperatura ambiente per 30′.

Dividere l’impasto in 3 parti e stendere ogni pezzo in un disco sottile (5-6mm di spessore), sul piano di lavoro leggermente infarinato. Scaldare una piastra in ghisa oppure una buona padella antiaderente su fiamma vivace. Quando la piastra sarà ben calda, mantenendo una fiamma media, cuocere un disco di pasta alla volta. Quando si formeranno delle bolle in superficie, girare la torta al testo e cuocere per un paio di minuti anche sul lato opposto. Una volta cotte, disporre le torte al testo impilate su un piatto e coprire con pellicola.

Farcire ogni torta al testo, ancora tiepida, con lo stracchino, fette di prosciutto crudo e fichi tagliati in quarti. Servire subito.

ENJOY!

UMBRIAN TORTA AL TESTO WITH STRACCHINO, RAW HAM AND FIGS

A sort of high flatbread, typical of Umbria, served with cold cuts and excellent cheeses.

INGREDIENTS (for 3 torte al testo)

  • 500g plain flour
  • 260g sparkling water
  • 30g extra virgin olive oil
  • 10g baking powder
  • 4g salt

For the stuffing:

  • 200g stracchino cheese
  • 200g raw ham
  • 3 figs, large

Put flour and baking powder in a bowl and mix with a spoon. Add water, oil and salt and knead briefly with the spoon, then turn the dough onto a work surface (preferably made of marble or steel) and knead by hand for about 10′, obtaining a nice smooth ball (it is clearly possible to use a stand mixer). Cover the dough with plastic wrap, then let it rest at room temperature for 30′.

Divide the dough into 3 parts and roll out each piece with a rolling pin into a thin disk (5-6mm thick), on a lightly floured work surface. Heat a cast iron plate or a good non-stick pan over a high flame. When the pan is hot, maintaining a medium heat, cook one disc at a time. When bubbles form on the surface, turn the disc and bake for a couple of minutes also on the opposite side. Once cooked, arrange your torte al testo on a plate and cover with plastic wrap.

Fill each torta al testo, still warm, with stracchino, slices of raw ham and figs cut into quarters. Serve immediately.

ENJOY!

A presto, Federica

Una risposta a "Torta al testo umbra con stracchino, crudo e fichi"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...